Università degli Studi RomaTreDipartimento di Economia
 
  Area Riservata    
username   password  

English version  

Temi di Ricerca

Economia

Teoria economica: Teoria classica della distribuzione ; Equilibrio economico generale ; Teoria del capitale ; Teoria della produzione ; Teoria della crescita ; Istituzioni e sistema economico; Teoria economica e implicazioni per le politiche ; Economia e finanza internazionale, economia del benessere.

Politica economica: Modelli e metodi per la valutazione delle politiche economiche ; Politica fiscale; Politica monetaria e istituzioni internazionali ; Politica economica italiana ; Politiche regionali; Politiche per il mezzogiorno; Politiche agricole dell’ue ; Politiche di coesione e per l’innovatione dell’ue; Politiche per la scienza, la tecnologia e l’innovazione; Politiche di sviluppo economico locale; Analisi comparata delle politiche agrarie dei paesi sviluppati.

Economia applicata: Economia dell’impresa ; Economia industriale ; Economia agraria; Economia dell’innovazione ; Economia del territorio ; Economia regionale ; Analisi della convergenza; Misure ed evoluzione della disuguaglianza.

Economia dell’ambiente: Ambiente, crescita e innovazione tecnologica ; Modelli multisettoriali e ambiente; Analisi economica delle fonti energetiche rinnovabili e delle bioenergie ; Politiche ambientali ed energetiche nazionali e regolamentazione internazionale; Modelli di equilibrio parziale e generale per l’analisi di scenari energetici.

Economia del lavoro: Modelli classici e keynesiani della disoccupazione e dell’inflazione ; I principali modelli della “nuova macroeconomia classica” e della “nuova economia keynesiana” ; L’evoluzione delle principali dinamiche del mercato del lavoro e delle relazioni industriali; Le politiche del lavoro a diversi livelli di governo e la strategia europea per l’occupazione, sistemi di welfare comparati.

Economia dello sviluppo: Economia e politica dei paesi in via di sviluppo ; Economia dello sviluppo umano ; Modelli di sviluppo locale ; Agricoltura nelle economie arretrate; Povertà e malnutrizione ; Microeconomia e teoria dell’impresa, dell’innovazione e del cambiamento tecnologico nei paesi in via di sviluppo ; Politiche per la scienza, la tecnologia e l’innovazione nei paesi in via di sviluppo, sviluppo rurale, sicurezza alimentare, sistemi economici e varietà di capitalismo.

Economia internazionale: Modelli di commercio internazionale ; Processi di integrazione economica regionale e multilaterale ; Analisi di rete (network analysis) del commercio internazionale ; Commercio internazionale e sviluppo economico ; Politiche di regolamentazione del commercio internazionale ; Politiche di competitività; Investimenti diretti all’estero; Istituzioni internazionali ; La questione agricola nel wto.

Scienza delle finanze: Finanza pubblica e delle imprese pubbliche; Economia dei tributi; Beni pubblici ; Incentivi alle imprese ; Valutazione delle politiche pubbliche ; Analisi costi-benefici; Economia dello stato sociale; Tassazione e regolamentazione in campo ambientale ; Finanza dei diversi livelli di governo .

Storia economica: Storia dell’industria italiana; Storia della banca e del credito; Evoluzione economico-urbanistica di roma.

Finanza

Corporate finance: Decisioni di struttura finanziaria ; Capital budgeting; M&a e ristrutturazioni ; Politica dei dividendi; Opzioni reali; Costo del capitale; Economia e finanza delle piccole e medie imprese ; Family business ; Fabbisogno finanziario e finanziamento delle imprese; Finanziamento con capitale di rischio; Ipo, delisting, venture capital e private equity ; Sistemi finanziari, assetti proprietari e corporate governance ; Cash holding e gestione del circolante; Finanza aziendale internazionale; Corporate social responsibility e effetti su performance finanziaria e rischio.

Mercati finanziari e asset pricing: Capm e modelli rischio-rendimento; Modelli avanzati di asset pricing ; Opzioni finanziarie; Derivati e gestione del rischio; Efficienza dei mercati e comportamento dell’investitore; Analisi fondamentale; Analisi tecnica; Valutazione della performance; Corporate valuation ; Modelli di previsione delle insolvenze; Rating e rischio di credito; Gestione e valutazione di portafogli e fondi comuni ; Tassi di interesse, titoli di stato e obbligazioni; Project financing.

Teoria della finanza: Teoria dell’agenzia ; Stewardship theory; Teoria manageriale; Teoria delle asimmetrie informative; Teoria dei segnali; Prezzo unico e non arbitraggio ; Teoria della scelta in condizioni di incertezza; Media-varianza e teoria del portafoglio; Behavioral finance; Contingent claims theory.

Gestione delle imprese

Economia e gestione delle imprese: Pianificazione e gestione strategica dell’impresa; Modelli di analisi competitiva ; Resource-based view e competence-based view; Natura e fonti del vantaggio competitivo; Gestione operativa dei processi aziendali; Valutazione delle performance delle imprese.

Marketing: Concetto di marketing; Piano di marketing; Modelli di analisi del comportamento del consumatore; Modelli di stima della domanda; Ricerche di marketing; Segmentazione, targeting e posizionamento; Decisioni operative di marketing; Brand management.

Metodi quantitativi

Finanza quantitativa: Valutazione finanziaria in condizioni di incertezza ; Contratti finanziari complessi (derivati strutturati, opzioni reali) ; Metodologie di misurazione e controllo dei rischi finanziari per portafogli di attività e di intermediazione; Elaborazione di dati e segnali per applicazioni economiche e finanziarie ; Gestione dei sistemi di telecomunicazione ; Analisi delle serie storiche ; Analisi dei dati finanziari; Management dello spettro delle comunicazioni .

Finanza dell’energia: Strumenti quantitativi per la gestione dei rischi nei mercati dell’energia e delle commodities (derivati energy-related, opzioni reali, strategie di hedging e di risk management) .

Matematica applicata all’economia: Teoria del controllo ottimo applicata a problemi di economia.

Statistica

Metodologia e applicazioni: Analisi di serie temporali ; Confronto tra modelli ; Demografia spaziale; Indicatori di associazione multivariata; Inferenza bayesiana ; Metodi mcmc ; Metodi e modelli per l''economia sanitaria ; Modelli ad equazioni strutturali (in particolare pls) ; Modelli grafici e reti bayesiane per campioni complessi, per l''imputazione di dati mancanti e la correzione di errori di misura ; Modelli grafici per l''analisi di dati genetici ; Modelli lineari generalizzati; Modelli per dati panel; Modelli vector auto-regressive per dati finanziari ; Povertà multidimensionale e misure di intensità di privazioni; Problemi predittivi ; Reti bayesiane ; Reti bayesiane per la teoria dei giochi ; Sistemi di equazioni simultanee ; Sistemi esperti probabilistici ; Sistemi esperti probabilistici applicati alle decisioni economico-aziendali, alla teoria dei giochi e alla customer satisfaction ; Statistica forense ; Teoria delle decisioni.

Diritto

Diritto del lavoro: Contratto di lavoro e diritti dei lavoratori; Tipologie contrattuali flessibili; Regolazione del mercato del lavoro; Contratti di lavoro a finalità formativa, apprendimento e investimento formativo delle imprese nel capitale umano; Profili giuslavoristici dei fenomeni modificativi dell’organizzazione dell’impresa (appalto, decentramento, outsourcing, integrazione contrattuale tra imprese, trasferimento); Ammortizzatori sociali; Autonomia collettiva e diritto sindacale.

Diritto pubblico: La teoria generale del diritto; Le tematiche di ordine costituzionale generale; Il rapporto tra stato e democrazia; Le forme di stato e di governo; I sistemi federali; Il modello di società rifiutata e di società prefigurata nella costituzione italiana; La democrazia partecipativa e deliberativa nel sistema rappresentativo; I principi in tema di pubblica amministrazione; La corte costituzionale, giudici comuni e interpretazione adeguatrice; I processi di integrazione tra l’ordinamento italiano; L’ordinamento comunitario e l’ordinamento internazionale; La costituzione economica; I quadri istituzionali e le loro dinamiche per lo studio dei processi economici; La disciplina del risparmio popolare tra ‘welfare from below’ e ‘welfare state’; Il modello di economia sociale di mercato nei diversi ordinamenti.

Diritto privato: Diritto civile dell’economia ; Analisi economica del diritto; Rilevanza della persona nell’ordinamento giuridico ; Interpretazione sistematica e assiologica degli istituti civilistici; Autonomia privata e autonomia contrattuale ; Disciplina delle obbligazioni e dei contratti ; I rimedi negoziali; Le funzioni della responsabilità civile; Le garanzie; I nuovi diritti reali atipici; Il diritto “negoziale” dell’ambiente e dell’energia; Il danno ambientale; Il diritto dei contratti dei consumatori e di impresa ; Il diritto antitrust; Interpretazione “filoconcorrenziale” degli istituti di diritto privato; Autorità indipendenti ed eteroregolamentazione dei contratti; Le new properties; Le liberalizzazioni e il contratto; Interessi patrimoniali e non patrimoniali; Interesse pubblico e incidenza sul contratto; Il mercato come “statuto normativo”; Progettualità macro-micro e amministrazione concreta degli interessi e delle dinamiche negoziali.

© Dipartimento di Economia, Via Silvio D'Amico 77, 00145 Rome, Italy