Università degli Studi RomaTreDipartimento di Economia
 
  Area Riservata    
username   password  

English version  

Dottorato e Master » Dottorato » Ambiente, sviluppo e relazioni internazionali

Ambiente, sviluppo e relazioni internazionali

Il Curriculum Ambiente, Sviluppo e Relazioni Internazionali eredita il progetto formativo del Dottorato di Ricerca in Economia dell’Ambiente e dello Sviluppo attivo con diverse denominazioni fin dal 1995-96.

L’obiettivo del Curriculum è la formazione di economisti dotati di un’ampia e solida preparazione interdisciplinare, sia sotto il profilo della teoria economica che sotto il profilo dell’economia applicata e della ricerca empirica.

L’attività didattica offerta dal Curriculum è di natura specialistica, ed è strutturata in corsi istituzionali avanzati, cicli di seminari su specifici argomenti di ricerca, corsi monografici e moduli didattici brevi su temi inerenti all’Economia dell’Ambiente e dell’Energia e del Cambiamento Climatico, Economia dello Sviluppo, Commercio Internazionale. Accanto a questa parte comune, ciascun dottorando è incoraggiato a personalizzare il proprio percorso formativo attraverso la partecipazione, guidata e coordinata dal collegio dei docenti, a seminari, corsi o stage di alta formazione presso istituzioni esterne al dottorato, sia in Italia che all’estero.

L’attività di studio e ricerca dei partecipanti al Curriculum per la realizzazione dell’elaborato di tesi finale viene svolta sotto la guida del collegio dei docenti in collaborazione con altri studiosi italiani e stranieri e, laddove possibile, nell’ambito di progetti di ricerca in itinere di rilievo nazionale, europeo e internazionale.

I temi su cui i progetti di ricerca sono prevalentemente incentrati sono i seguenti:

  • Economia e politica dell’ambiente e delle risorse naturali;
  • Economia dell’energia e del cambiamento climatico;
  • Economia dell’eco-innovazione;
  • Economia e politica dello sviluppo, sia con riferimento a problemi macro-economici e settoriali in contesti di sottosviluppo che in relazione a modelli di sviluppo locale;
  • Economia e politica del territorio;
  • Politica economica per l’agricoltura e lo sviluppo rurale, sia con riferimento ai paesi in via di sviluppo che in relazione alle politiche agricole dell’Unione Europea;
  • Economia e politica delle relazioni internazionali, con particolare riferimento agli accordi multilaterali relativi all’ambiente, l’agricoltura e lo sviluppo.

Le principali istituzioni nazionali e internazionali con cui sono in essere relazioni di scambio di competenze e attività di ricerca congiunte di cui i dottorandi dei cicli precedenti hanno potuto beneficiare sono: centri di ricerca nazionali quali CNR, ENEA, INEA, ISPRA, SEEDS; organizzazioni internazionali quali BIODIVERSITY INTERNATIONAL, FAO, WFP; atenei e centri di ricerca internazionali quali London School of Economics, University College London, BC3 - Basque Centre for Climate Change.

Ai dottori di ricerca che hanno seguito il Curriculum in Ambiente, Sviluppo e Relazioni Internazionali si profilano numerose opportunità di impiego sul mercato del lavoro in attività di ricerca avanzata o di consulenza specialistica, in centri di ricerca, imprese ed enti pubblici, nonché in un ampio ventaglio di istituzioni locali, nazionali e sovranazionali.

Avvisi

Selezione di iniziative imprenditoriali innovative da realizzare nei Paesi partner di Cooperazione - 2017

Link del Bando: http://www.aics.gov.it/?page_id=14554 Vi segnaliamo il nuovo bando lanciato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione e lo Svi... leggi tutto »

AVVISO AGLI STUDENTI IN MERITO ALLO SCIOPERO DEI DOCENTI

Si comunicano le modalità di adesione dei docenti allo sciopero degli esami di profitto proclamato per la sessione autunnale dell’anno ac... leggi tutto »

© Dipartimento di Economia, Via Silvio D'Amico 77, 00145 Rome, Italy